Menu
IT • FOODIE

Insalata con quinoa, hummus ed edamame

recipe-for-quinoa-edamame-and-hummus-salad

Superfood Salad fatta in casa

Quanto vivevo in Inghilterra ho sviluppato un’ossessione (sana per fortuna!) per Pret A Manger e per le sue insalate, zuppe e cibi freschi – un’alternativa salutare ai take away che popolavano le vie di Manchester. Quando sono rientrata in Italia perciò, oltre a rinunciare ai miei amati Maltesers, ho dovuto rinunciare ad uno dei cibi che più mi hanno dato dipendenza durante i miei due anni mancuniani, ovvero la Superfood Salad – un mix di sapori dolci, speziati ed aspri che mi ha conquistata.

Il concept su cui si basa Pret A Manger è infatti quello di affiancarsi ai fast food offrendo pasti leggeri e veloci che conservino però la freschezza e la genuinità di frutta e verdura, pur non limitando la godibilità del pasto. A me è subito sembrata l’alternativa perfetta ai ristoranti affollati ed ai fast food nei centri commerciali per la pausa pranzo e di sicuro è un time-break che consiglio assolutamente a tutti i turisti in visita alle grandi città del Regno Unito. L’altra sera casualmente, mi sono ritrovata davanti una foto della Superfood Salad archiviata a memoria dei posteri e non potendo uscire per le vie di Manchester tra un bubble tea ed una vetrina di All Saints, ho studiato la mia versione hand-made di questa insalata – un piatto fresco ed estivo, veloce e nutriente.

 quinoa-edamame-and-hummus-salad

La ricetta: insalata di quinoa, hummus ed edamame

Tempo di preparazione: 20 minuti

Persone: 3

Ingredienti per 3 persone

  • 1 cespo di insalata Gentile medio
  • 300g di pomodorini datterini
  • 2 cetrioli
  • Soia Edamame o fave al vapore
  • Hummus
  • 50g di quinoa
Per il condimento:
  • 1 limone e mezzo
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale qb
Why not:
  • Mix di semi (zucca, girasole, lino, sesamo, ecc.)
  • Rape a striscioline
  • 1 manciata di origano

Preparazione

Per prima cosa ho sciacquato la quinoa in abbondante acqua e ho portato ad ebollizione un pentolino di acqua. Una volta a temperatura ho salato l’acqua e vi ho versato la quinoa facendola cuocere per circa 12 minuti (affidatevi comunque alle istruzioni sulla confezione).

Nel frattempo ho tagliato e lavato l’insalata e l’ho adagiata in un’insalatiera piuttosto larga. Ho tagliato i datterini, sgocciolato le fave cotte a vapore (ottima come) e tagliato a rondelle i cetrioli senza sbucciarli. Una volta pronta la quinoa l’ho scolata e raffreddata velocemente sotto il getto dell’acqua fredda e solo all’ultimo ho tirato fuori dal frigo l’hummus così che rimanesse fresco e delicato al gusto.

Per il condimento ho spremuto un limone e mezzo e al succo ho aggiunto 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva e una presa di sale abbondante, spolverizzando il tutto di origano.

A questo punto ho disposto tutti gli ingredienti sul letto di insalata creando una composizione colorata e dai profumi orientali ed ho spruzzato il tutto con il condimento.

Et voilà mesdames et messieurs… Il pranzo è pronto in meno di 30 minuti!

Il risultato è un’insalata molto gustosa in cui i picchi aspri del limone contrastano con il doce delle fave / degli Edamame, mentre la freschezza delle verdure si mescola alla punta speziata dell’hummus: una delizia per il palato. Per un tocco in più, come la vera Superfood Salad vorrebbe, si possono aggiungere anche delle rape tagliate a striscioline e dei semi misti che rendono l’insalata ancora più nutriente e con il loro aroma dolce si contrappongono all’acidulo dei datterini.

 salad-with-hummus-and-seeds
 homemade-pret-a-manger-superfood-salad

No Comments

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.